Alunni

Giornate FAI

Anche quest’anno la nostra scuola ha partecipato alle Giornate FAI, organizzate dalla Delegazione Andria Barletta Trani del FAI con il patrocinio del Comune di Trani.  Sabato 18 e domenica 19 maggio, dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00 si è svolto l'evento I Giardini di Trani. Il sorriso ritrovato. In questa occasione Piazza della Repubblica e la Villa Comunale di Trani, uno dei rari esempi in Europa di giardino pensile sul mare, si sono animate con visite guidate a cura deI 55 Apprendisti Ciceroni delle classi 1L, 1M, 2L, 3A, 3G, 3H, 3L, accompagnate e preparate dai proff. Albanese, Colacchio, de Robertis, Mucci, Squeo, Tambone, Zecchillo. Gli Apprendisti Ciceroni si sono preparati studiando la storia e le caratteristiche dei due luoghi e in particolare il giorno 9 maggio, nella sala Teatro del nostro istituto, hanno avuto l’occasione di ascoltare la lezione dell’avv. Vittorio Tolomeo, studioso della storia della Città di Trani e di partecipare il pomeriggio del 17 maggio alla presentazione dell’evento presso la Sala Maffuccini della Biblioteca Comunale di Trani.

Fai4 1

Chiusura della scuola

Il sindaco di Trani ha disposto, con ordinanza contingibile ed urgente numero 14/2019, la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado ubicate sul territorio comunale, per l’intera giornata di martedì 21 e mercoledì 22 maggio. per appurare la mancanza di danni, ma soprattutto di ogni possibile rischio o pericolo per l’incolumità delle persone.

XX edizione Concorso Nazionale di Musica "Igor Strawinsky"

Martedì 14 Maggio 2019, l’alunno Fabrizio Vittorio Gargiuolo, frequentante la classe 1^B (guidato dai docenti di pianoforte Alessandro Giusto e di musica Emilia Baldassarre), ha partecipato alla XX edizione del Concorso Nazionale di Musica “Igor Strawinsky” svoltosi presso il Castello Baronale di  Valenzano (BA), esibendosi come Pianista e vincendo il Primo Premio Assoluto della sua categoria con punti 98/100.

Pianoforte 1

Continua...

Consegna nuove bandiere

Martedì 16 aprile il sindaco di Trani ha consegnato alla nostra scuola due nuove bandiere. Alla cerimonia di consegna hanno partecipato gli alunni delle classi 1F, 2F e 2H. Alcuni di loro hanno ringraziato leggendo dei lavori sul significato delle bandiere ricevute e, inoltre, un alunno ha recitato una poesia che aveva preparato per l’evento.

bandiere cerimonia

  

Cesena 2019 - Gara di Coding alle Olimpiadi di Problem Solving

Logica, coding, problemi e algoritmi, ma anche tanta fantasia. Con la cerimonia di premiazione dei vincitori si sono concluse sabato sera, a Cesena, le Olimpiadi di Problem Solving (OPS).

La scuola “Gen. E. Baldassarre”, anche quest’anno, si è classificata al primo posto nella gara nazionale di coding delle Olimpiadi di Problem Solving che si è svolta a Cesena il 13 aprile 2019.

Il programma presentato, dal titolo “Riciplasticode”, è stato scritto con il linguaggio di programmazione Scratch 3.0 durante il corso “Coders & Makers”.

premio1 19

Link al videogioco “Riciplasticode”

Link al video di presentazione del progetto

Continua...

Gocce di blu

Includere significa abbattere le barriere fisiche e culturali e favorire la crescita e la partecipazione attiva di tutti. Questo è l’obiettivo irrinunciabile di una scuola aperta alle famiglie ed al territorio, che si prende cura del rapporto tra genitori e figli, operatori scolastici ed extrascolastici, in un’ottica di costruzione di alleanze concrete e significative, di dialogo, confronto, collaborazione e cooperazione. In occasione della Giornata Mondiale della consapevolezza dell’autismo, la Scuola secondaria di I grado “E. Baldassarre” di Trani accoglie questa sfida in un calendario di iniziative all’insegna della sensibilizzazione. Il Dirigente scolastico, prof.ssa Gabriella Catacchio e il Dipartimento dei docenti specializzati nell’inclusione guidato dalla prof.ssa Antonella Pappalettera, referente d’Istituto per l’inclusione, organizzano giovedì 4 e venerdì 5 aprile dalle 9:00 alle 12.15 workshop per meglio comprendere e agire in una scuola inclusiva.

Saranno previsti interventi informativi e formativi da parte di operatori del settore, di genitori e di giovani provenienti dalle associazioni e cooperative sociali presenti sul territorio che si occupano di autismo: ANGSA Bat, Con.Te.Sto., Per.La., Insieme Si.Vo.la., Time.Aut.

Gli alunni, coinvolti e coordinati dalle professoresse Rossella Tresca e Anna Paola Gadaleta, animeranno il laboratorio di scrittura emozionale ed il laboratorio creativo sul tema dell’autismo.

Sabato 6 aprile alle ore 16 si terrà la presentazione del libro “Pensieri non detti” di Carlo Ceci Ginistrelli, un libro speciale scritto da un autore speciale per lettori speciali. Carlo è un ragazzo autistico che non parla con le labbra, ma attraverso la tastiera di un pc. Il racconto di Carlo è una storia di emozioni, di vittorie e di sconfitte, del suo progetto educativo. Interverranno l’Assessore alla Pubblica Istruzione, dott.ssa Debora Ciliento e il dott. Mario Damiani, neurologo e formatore sulla Comunicazione Aumentativa e Alternativa.