Circolari Alunni

Jr NBA- Scuole Bat, un torneo di prestigio

di Giovanni Ronco.

Si è tenuta questa mattina alle 10 presso la scuola Baldassarre la presentazione del torneo di basket "JR NBA- Scuole Bat", un' importante occasione per promuovere il basket permettendo ai nostri ragazzi di vivere emozioni forti. Un torneo di prestigio promosso dalla JR NBA, dalla Federazione Italiana Pallacanestro e dal Comitato regionale di quest'ultima.
Una dimensione di carattere internazionale che vede la famosa Federazione americana di basket, impegnata nella promozione di questa disciplina in Italia. In occasione del torneo, (gia' alla terza edizione quest'anno, con la scuola di piazza Dante che ha partecipato anche alle precedenti, con vittoria in finale, due anni fa, a Roma), l' NBA regalera' ai ragazzi le divise originali americane.
Interverranno alla conferenza di presentazione del torneo che avverra' presso l'Auditorium della scuola Baldassarre, il Dirigente Scolastico, dott. Marco Galiano, il Sindaco Avv. Amedeo Bottaro, il Responsabile del settore giovanile FIP Puglia, dott. Francesco Damiani ed il Referente CSS, prof. Giuseppe Laminafra.

nba junior

Smart & Save alla Baldassarre contro le fake news.

bullyBuster1Una conferenza in programma sabato prossimo.

Di Giovanni Ronco

Il 15 Febbraio, alle ore 9, si terrà presso la sala teatro della scuola Baldassarre una conferenza dal titolo "SMART & SAFE". Sarà rivolta agli alunni di alcune classi seconde.

È stata organizzata dalla scuola diretta dal preside Marco Galiano, in collaborazione con l'associazione ingegneri BAT e con il patrocinio dell'ordine ingegneri BAT.

In programma tre interventi: il primo sarà dell'ingegnere informatico Felice Mansi. A seguire interverrà il giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno Giuseppe Dimiccoli. Il terzo intervento sarà congiunto e curato dalla professoressa Alesssndra de Robertis, docente d'italiano della scuola Baldassarre  e dall'avvocato penalista Roberta Schiralli.

Verranno trattati i delicati temi delle fake news, come riconoscerle e come contrastarle e della tutela della privacy, anche e soprattutto a fronte dell'ormai diffuso utilizzo delle nuove tecnologie, tra web e social network.

Sarà l'occasione per far conoscere il PON "Disattivare il cyberbullismo" appena avviato.

Tutti uniti contro il bullismo

Di Giovanni Ronco

Si è tenuto ieri venerdì 7 febbraio presso la scuola Baldassarre un incontro- percorso integrato contro il bullismo rivolto agli studenti della nota scuola di piazza Dante intitolato "E tu, stai a guardare?"

 Hanno partecipato al progetto che è stato presentato ieri a partire dalle 16, l'Associazione Italiana Genitori Trani, con la signora Anna Brizzi, il Centro di Servizio al volontariato San Nicola, la stessa scuola diretta dal preside Marco Galiano, l'Associazione Time Aut, dei genitori di ragazzi autistici, l'Associazione Con Te Sto e l'Associazione Anto Paninabella odv, la psicologa.

Il progetto prevederà un laboratorio tecnico e pratico di autostima e difesa personale, un laboratorio teatrale di autostima, la testimonianza dell'Associazione Anto Paninabella, la psicologa Adele Boccasini, Anna Caiati, autrice di un video - guida sul bullismo, il maestro di Karate Sebastiano Mastrulli. Sabato 29 febbraio si terrà un saggio conclusivo degli studenti con genitori e docenti.

Domani dunque, giornata nazionale contro il bullismo, un appuntamento da non perdere alla scuola Baldassarre con l'intervento specifico dell'avvocato penalista Roberta Schiralli, alcuni docenti impegnati nel progetto come la prof.ssa Alessandra De Robertis. Dagli interventi in rete, alla gratuità del volontariato, dal bullismo al cyberbullismo, ai segnali di pericolo legati a questi fenomeni, fino alla prevenzione e sensibilizzazione di questi fenomeni: un'interessante panoramica che ha offerto i giusti elementi e strumenti di contrasto al famigerato bullismo.

8 6

Continua...

Progetto interdisciplinare sulla Shoah

 

Speciale a cura di Giovanni Ronco

In occasione della Giornata della Memoria la scuola Baldassarre ha organizzato, nelle varie classi, letture, riflessioni e visioni di film, con i docenti di storia pronti a guidare gli alunni nel percorso di consapevolezza e sensibilizzazione. In particolare la classe 3H ha organizzato un progetto interdisciplinare basato sui seguenti obiettivi:
• Approfondire lo studio sugli aspetti più significativi dell’olocausto
• Studiare un fenomeno storico sotto diversi punti di vista e con fonti diverse (intervista a Liliana Segre, raccolta di fotografie, testo teatrale)
• Aumentare il coinvolgimento attivo degli studenti e delle studentesse
• Migliorare le relazioni di classe.
Gli studenti e le studentesse della classe 3H hanno studiato le cause, i protagonisti, gli episodi più importanti del fenomeno della Shoah soffermandosi anche sulla mappa geografica dei principali campi di sterminio.
In particolar modo la classe e' partita dallo studio del Binario 21 (Milano) da cui partiva il treno diretto ad Auschwitz con gli ebrei deportati, tra i quali c’era la stessa Liliana Segre. L'iniziativa “Binario 21” e' stata curata dell’associazione teatrale Marluna Teatro e si e' tenuta presso il Castello Svevo di Barletta.

Continua...

Il sindaco Bottaro alla Baldassarre: palestra ok ed efficienza energetica le priorità.

Di Giovanni Ronco

Da questa settimana si avviano 4 classi dei corsi serali (CPIA).

A margine della conferenza di sabato pomeriggio scorso, tenutasi presso la scuola Baldassarre, basata sulla Rendicontazione sociale dell'ultimo triennio di offerta formativa, un importante atto che solo pochissime scuole hanno già compiuto, il sindaco Amedeo Bottaro è intervenuto su alcuni temi riguardanti la scuola di piazza Dante.

Il sindaco ha annunciato che nei prossimi giorni partirà la gara per la manutenzione degli edifici comunali ed uno dei primi interventi da realizzare riguarderà la palestra della scuola Baldassarre. Il sindaco ha inoltre riferito che martedì 14 sarebbero iniziati i lavori per il nuovo tronco per l'impianto di riscaldamento e contestualmente avrà luogo la manutenzione generale di tutti i termosifoni della scuola.

Un successivo intervento avverrà in un progetto più ampio relativo al cosiddetto "efficientamento" energetico volto a raggiungere standard ottimali nello stesso risparmio energetico (i lavori saranno attuati se, come presumibilmente ci si attende dal buon piazzamento nella graduatoria prevista, la scuola beneficerà di un finanziamento generale previsto per questo intervento, di circa tre milioni di euro).

Il sindaco Bottaro, affiancato per l'occasione da alcuni componenti della Giunta come gli assessori Felice Di Lernia, Luca Lignola e Cherubina Palmieri, ha infine annunciato che a breve la scuola Baldassarre, insieme ad altre 4 strutture tranesi, verrà sottoposta ad una verifica sismica, grazie ad un finanziamento ad hoc per questa importante fase.

Vi è infine una buona notizia di natura didattica: sempre lo scorso sabato è stato firmato un accordo (presente per l'occasione il dirigente responsabile del CPIA, prof. Vernì) per l'avvio nella scuola Baldassarre di 4 nuove classi dei corsi serali per lavoratori, una nuova stimolante scommessa per l'istituto di piazza Dante che allarga ulteriormente il suo raggio d'azione e che pone ancora una volta il sapere come forma di riscatto e realizzazione morale e sociale per tutti.

immagine 8immagine 3immagine 6

Continua...

Rapporto di Autovalutazione 2019-2022

RAV cop

Allegato